Monthly Archives: gennaio 2016

Tesseramento 2016: “Risorgi, combatti, vinci. Inizia il tesseramento”

copertina tesseramento

Si apre ufficialmente il tesseramento 2016.

Con 15 Euro darai un concreto contributo a CASAPOUND ITALIA e riceverai l’esclusiva tessera, oltre a poter partecipare, se lo vorrai, alle attività della tua zona di riferimento.

Se hai deciso quindi di iscriverti a CASAPOUND ITALIA, stai facendo la scelta giusta: rimanere in piedi a costruire l’Italia mentre tutto intorno crolla.

https://www.facebook.com/events/hosting

https://www.facebook.com/events/176201592736424/

https://www.facebook.com/events/203783933301478/

https://www.facebook.com/Asti-Non-Conforme-248265388706/?fref=ts

 

“BloccoStudentesco, CONTRO IL CONTRIBUTO VOLONTARIO!”

 

BLOCCO TORINO

Torino, Novara 20 gen – Prosegue la battaglia del Blocco Studentesco contro il contributo volontario. “Non farti truffare, il contributo volontario non pagare!”, questo il testo riportato sullo striscione esposto dai militanti della componente studentesca di CasaPound fuori dal liceo classico Cavour di Torino ed all’Istituto Tecnico Mossotti di Novara.
“Ancora una volta abbiamo espresso la nostra avversità nei confronti di questa folle tassa che, da molti dirigenti scolastici, è reputata obbligatoria – afferma in una nota l’associazione – Non è infatti una novità che, talvolta, i presidi decidano di non accettare l’iscrizione di coloro i quali, per necessità o per volontà, non pagano il contributo.”
“Lo stesso MIUR ha sottolineato che il versamento di tale quota è a discrezione degli studenti. Non possiamo pertanto accettare che le famiglie degli allievi siano vessate da questa ennesima somma che, ogni anno, assieme alla spesa per i libri, per il materiale scolastico e per gli abbonamenti al trasporto pubblico, va a gravare sul bilancio del nucleo familiare.”

https://www.facebook.com/bloccostudentescotorino/?fref=ts

https://www.facebook.com/Blocco-Studentesco-Novara-311390428954361/?fref=ts

 

 

 

Novara: “Presentazione ufficiale di Sovranità”

sovranità novara

Sabato 16 gennaio, alle 15:30
Albergo Italia di via Solaroli 8
con la partecipazione di
Simone Gaiera (responsabile provinciale CasaPound Italia Novara)
Roberta Capotosti (Sovranità Milano)
Riccardo Molinari (vice segretario Lega Nord Piemonte)
Corrado Frugeri (segretario provinciale Lega Nord Novara)

“Sovranità nasce come movimento politico, nazionalista, identitario e sociale – spiega Gaiera, responsabile novarese di CasaPound – Con l’evento di sabato, iniziamo a costruire anche a Novara un’alternativa seria, credibile e competente al renzismo e allo strapotere del Pd”.
“La nostra città, così come tutta la nostra Nazione, sta agonizzando sotto i colpi della crisi economica, delle scellerate scelte di Bruxelles e di un Partito Democratico al governo che fa dell’anti italianità la sua bandiera.
Novara ha il bisogno di unirsi a quel vasto fronte pronto a sconfiggere Matteo Renzi e a mandare a casa, ovunque in Italia, quei partiti politici che tutto fanno fuorchè prendersi cura dei propri cittadini.
Novara è una delle città più importanti del Piemonte – conclude Gaiera – e siamo convinti che si meriti una amministrazione che abbia ben chiari priorità e progetti a lungo termine per i suoi abitanti. Una amministrazione che sappia costruire, ambiziosamente, una città nuova, diversa, che metta gli italiani al primo posto; prima di Bruxelles, degli stranieri, delle banche e della finanza”.

Di tutto questo e molto altro parleremo sabato 16 gennaio, rinnoviamo quindi l’invito a tutti i cittadini, semplici curiosi, amici e giornalisti.

https://www.facebook.com/events/1750434851846631/

Torino: “Riprendiamoci la nostra città!”

centro

 

Migliaia di volantini distribuiti oggi in pieno centro a ‪#‎Torino‬ e decine di persone interessate, riprendiamoci la nostra città!

https://www.facebook.com/CasaPoundTorino/?fref=ts

Radioitaliauno: “Intervento di Marco Racca”

 

radio italia uno


RADIO > dalle 12 alle 13 ospite su RADIO ITALIA UNO.
Mi aiutate a diffondere?
Supportiamo le radio che ci danno voce e soprattutto facciamo sentire a tutti ciò che vogliamo, ad alta voce!
Vi aspetto!

https://www.facebook.com/MarcoRaccaOfficial/?fref=ts