Monthly Archives: agosto 2015

TORINO: “STRISCIONE CASAPOUND CONTRO FASSINO E EX-MOI”

fassino

“CHI VOTERÀ FASSINO E PD SARÀ COMPLICE DELL’EX-MOI”. Questo il testo dello striscione affisso nella notte in zona Lingotto dai militanti di Casapound Torino a seguito della aggressione subita all’interno dell’ ex Moi da parte di un operatore di La7 dopo un’intervista con gli occupanti abusivi. L’azione, come spiega Marco Racca, coordinatore regionale del movimento, intende denunciare la situazione critica che la nostra città si trova ormai a vivere. “E’ intollerabile” dichiara Racca “che le istituzioni lascino passare impuniti episodi di questa gravità, per poi accanirsi contro chi da sempre si impegna in prima persona per la propria città e la propria Nazione. Non è bastato che una giovane disabile venisse stuprata da una banda di clandestini e certo non basterà il pestaggio ad un operatore televisivo per suscitare in Fassino e nel PD la percezione della pericolosità delle politiche che stanno portando avanti. Per questo Casapound ha voluto dichiarare forte e chiaro che qualsiasi cittadino che alle prossime elezioni voterà questi soggetti, sarà loro complice.” “Speriamo” dichiara ancora Marco Racca “che questo sia solo il primo passo verso la disillusione di molti torinesi”

https://www.facebook.com/notes/casapound-italia-torino/striscione-casapound-contro-fassino-e-exmoi-racca-cpi-chi-lo-rivota-%C3%A8-complic/1030880500279799