Monthly Archives: dicembre 2013

Torino 29/12/2013: CasaPound Italia protesta contro la privatizzazione dell’azienda del trasporto pubblico locale torinese con uno striscione alla sede GTT di corso Turati.

Torino 29/12/2013: CasaPound Italia protesta contro la privatizzazione dell’azienda del trasporto pubblico locale torinese con uno striscione alla sede GTT di corso Turati.

“Alla fine ci sono riusciti: svenderanno la GTT – ha dichiarato Matteo Rossino responsabile provinciale di CasaPound Italia – Fassino è pronto a sacrificare decine e decine di posti di lavoro in nome degli ‘affari’ ed ovviamente dell’Europa.”

“L’Unione Europea, infatti, – ha spiegato Rossino – obbligherà tutti i comuni italiani a privatizzare le loro aziende del trasporto pubblico locale entro il 2015. In nome del ‘libero mercato’ si polverizzeranno migliaia di posti di lavoro in tutta la Nazione. Inoltre, come già abbiamo assistito in altri settori, l’ingresso dei privati comporterà un aumento dei prezzi dei biglietti e degli abbonamenti.”

“Bisogna inevitabilmente iniziare –ha proseguito Rossino – ad opporsi con decisione e risolutezza ai diktat che l’Ue ci impone. Dobbiamo difendere i livelli occupazionali della GTT ed investire per rendere più efficiente il servizio. La ricetta di Fassino, invece, sarà l’ennesima e salata beffa per tutti i suoi concittadini.”

“Se Fassino pensa che basti il voto del consiglio comunale per svendere il patrimonio della Città, si sbaglia – ha concluso Rossino – I dipendenti della GTT sono da lunghi mesi in lotta contro la privatizzazione, siamo pronti a sostenerli quando decideranno di incrociare le braccia in un lungo sciopero selvaggio, proprio come hanno fatto le scorse settimane i loro colleghi di Genova.”

privatizzazione GTT

CAPODASSO 2014: il menù!

capodasso 2013 menu

Torino, 21/12/2013: CasaPound Italia in piazza a Torino contro i tecnocrati dell’Ue.

Torino 21 dicembre – CasaPound Italia in piazza a Torino contro i tecnocrati dell’Ue.

“A Torino la protesta non si placa e CasaPound Italia torna in strada per difendere la sovranità nazionale – ha dichiarato Matteo Rossino responsabile provinciale del movimento – Il Governo Letta sta traghettando la Nazione verso la povertà. Dobbiamo riscrivere gli accordi europei: gli italiani non sono più disposti ad accettare le imposizioni dei tecnocrati europei che in questi anni hanno solo pensato a tutelare gli speculatori finanziari”.

“Milioni di italiani sono senza lavoro – ha concluso Rossino – abbiamo perso il conto dei suicidi e degli sfratti. L’Italia sta morendo e questa classe politica si è dimostrata del tutto inadeguata ad affrontare i gravissimi problemi che ci affliggono. Chiediamo cambiamenti radicali e li chiediamo subito”.

Torino, 21/12/2013: Progetto Braccia Tese Torino avvia una nuova raccolta giochi natalizia

 

” Nonostante la nostra attività di raccolta sia diventata cosi conosciuta da ricevere continue richieste di consegna, abbiamo deciso di mantenere in auge la tradizionale raccolta natalizia di giochi nuovi ed usati.”- !” afferma Gaetano Saraniti, presidente di Progetto Braccia Tese Torino – “La sempre più difficile situazione economica e sociale tende ad incrementare il disagio per i bambini in difficoltà, ricoverati in un ospedale, ospitati in una casa famiglia. “La nostra associazione è sempre vigile sulla situazione della cittadinanza ed è chiaro che in queste circostanze non possiamo permetterci di adagiarci sugli allori. Con questa ennesima raccolta” – chiosa Saraniti – “vogliamo invitare tutta la cittadinanza a stringersi intorno alle persone in difficoltà ed a collaborare, come ha sempre fatto, per regalare un sorriso ai bambini. Come ogni anno raccogliamo qualsiasi tipo di giocattoli nuovi o usati purché non siano Peluches” -che conclude -“. I giocattoli possono esser consegnati tutti i giorni dalle 21 in poi presso il circolo ‘Asso di Bastoni’ sito in via Cellini 22 a Torino oppure presso la libreria ‘Uscocchia’ sita in via Mombasiglio 22 sempre a Torino dal mercoledì al sabato dalle 15 alle 20. Per qualsiasi informazione è possibile anche chiamare il nostro numero di telefono o contattarci alla nostra e-mail”.

 

Progetto Braccia Tese – Torino

http://www.progettobracciatese.org

bracciatesetorino@gmail.com

Cell. 3347314146

 

raccolta natale 2013 BLU rev 2 copy

Torino, 21/12/2013: Natale solidale all’asso di Bastoni

NATALE SOLIDALE
21 DICEMBRE

Torroni di Solidaritè Identitè
Numeri lotteria di autofinanziamento
Spaghettata di mezzanotte.

Vi aspettiamo per un Natale Solidale.

Natale Asso 2013