Monthly Archives: dicembre 2010

30 Dicembre 2010: Un anno di Blocco a Novara!

22 Dicembre 2010: Blocco Studentesco Novara, Era meglio il carbone…

Novara – Pacchi regalo davanti a scuole e università. Questa l’azione del Blocco Studentesco novarese per protestare contro la riforma Gelmini.
Le uniche sorprese contenute sono pero’ gli ulteriori colpi che il ddl 1905 darà all’istruzione pubblica: 6 miliardi di tagli all’istruzione pubblica, attivazione di un vero e proprio processo di privatizzazione, marginalizzazione dei ricercatori e precarizzazione di quelli futuri, raddoppiamento dei fondi destinati alle scuole private.
“Come già chiaramente detto – spiega Pierluigi Minafra, responsabile cittadino del BS – il Blocco Studentesco, sebbene consideri alcuni punti di questa riforma degni di discussione, non è favorevole ad essa in quanto la sua attuazione darebbe spazio a cambiamenti sfavorevoli, se non distruttivi, dell’istruzione pubblica. Per questo motivo riteniamo che dopo il clamore della protesta di questi giorni, purtroppo in alcuni casi strumentalizzata per i soliti giochi politici, non cali l’attenzione verso i cambiamenti che stanno interessando la pubblica istruzione italiana.”

La scuola è la fucina del futuro della nazione.
E il futuro è nostro. Riprendiamocelo.

23 Dicembre 2010: Blocco Studentesco Novara, Blitz del Blocco Studentesco in Piazza Cavour in difesa della scuola pubblica contro i tagli della riforma Gelmini

Blocco Studentesco Novara, Blitz del Blocco Studentesco in Piazza Cavour in difesa della scuola pubblica contro i tagli della riforma Gelmini

29 Dicembre 2010: Aperitivo di Autofinanziamento per le Enclavi Serbe in Kosovo

18 Dicembre 2010 – Oronzo Canà Division presents: MILAN – ROMA

L’ultima prima del Panettone.

La lupa a meno dieci dal Diavolo.

Una partita che può decidere le sorti dei giallorossi nella corsa scudetto.

Il Diavolo che vuole chiudere con una vittoria e il titolo d’Inverno.

Solo l’Asso offre certe emozioni in “accaddì”

SCHIERATI!

18/12/2010, via Cellini 22/A, ore 20.45.. ne vedremo delle belle.

deboli di cuore astenersi