Torino: “Ci risiamo! Riapertura!”

RIAPERTURA del pub più odiato di Torino! VENERDÌ 25/8 ORE 21, per il decimo anno #sempreconilpugnaletraidenti. Fate i bravi, passate a bervi una sciocchezza! https://www.facebook.com/AssoDiBastoniTorino/   Leggi tutto »

Torino: “9 anni da Assi!”

9 ANNI da ASSI 21 LUGLIO 2017 Ospite d’eccezione Gianluca Iannone, presidente di #CasaPound. Ore 20 – cena a buffet di autofinanziamento, costo 10€ (su prenotazione) Ore 21.30 – presentazione del libro Leggi tutto »

Latina: “Direzione Rivoluzione, Festa Nazionale di Casapound Italia!”

CasaPound: compie 10 anni “Direzione Rivoluzione”, l’8, il 9, e il 10 settembre a Latina la festa nazionale di Cpi Roma, 1 luglio – Sarà targata Latina l’edizione 2017 di “Direzione Rivoluzione”, Leggi tutto »

Roma: “NO ALLO IUS SOLI!”

Non prendete impegni SABATO 24 GIUGNO. Marciate con noi contro lo IUS SOLI. Tutti insieme per i diritti degli ITALIANI! #noiusoli #24giugno #casapound https://www.facebook.com/casapounditalia/?hc_ref=NEWSFEED Leggi tutto »

Cuneo: “Incontro con Simone di Stefano”

Incontro con la cittadinanza per la chiusura della campagna elettorale di CasaPound, con Fabio Corbeddu(candidato a sindaco di Cuneo), Marco Racca (coordinatore Cpi Piemonte) e Simone Di Stefano (vicepresidente nazionale Cpi). Ingresso Leggi tutto »

 

Torino: “Contro l’eroticamente corretto, di Adriano Scianca”

scianca

Venerdi 22 Settembre 2017
presentazione del libro CONTRO L’EROTICAMENTE CORRETTO
“uomini e donne, padri e madri nell’epoca del gender”

intervengono:
Adriano Scianca – Autore del libro
Gino Arnone – Avvocato
Federico Callegaro – Giornalista

Apertura locale ore 20.00 – inizio conferenza ore 21.30

Note sul libro:
Il nostro rapporto con la sessualità è diventato quanto mai problematico: predichiamo il sesso libero, declinato in nuove forme e sfumature, ma ne facciamo sempre di meno.

Assistiamo all’emergere di una miriade di categorie da tutelare ma ovunque vige un’uniformità asfissiante.
Dietro queste contraddizioni si staglia minaccioso un nuovo idolo: la Grande Madre postmoderna, Big Mother.

Un caldo abbraccio protettivo che finisce per soffocarci, imponendo una nuova dittatura: è l’eroticamente corretto a orientare i dibatti su ideologia gender e femminismo, omosessualità e famiglia, amore e pornografia, family day e gay pride. Un continuo processo ai padri e alle madri, agli uomini e alle donne, il cui imputato è sempre lui: il maschio occidentale eterosessuale.

Da Pretty Woman a Platone, da Metafisica del sesso a Eyes Wide Shut, da Žizek a de Benoist, dalla psicanalisi ai #Simpson: una messa a punto su ciò che sta accadendo alle donne e agli uomini del terzo millennio.

 

https://www.facebook.com/AssoDiBastoniTorino/

Commenta

Torino: “Ci risiamo! Riapertura!”

festa apertura

RIAPERTURA del pub più odiato di Torino!

VENERDÌ 25/8 ORE 21, per il decimo anno #sempreconilpugnaletraidenti.

Fate i bravi, passate a bervi una sciocchezza!

https://www.facebook.com/AssoDiBastoniTorino/

 

Commenta

Torino: “9 anni da Assi!”

9 anni da Assi

9 ANNI da ASSI
21 LUGLIO 2017

Ospite d’eccezione Gianluca Iannone, presidente di #CasaPound.
Ore 20 – cena a buffet di autofinanziamento, costo 10€ (su prenotazione)

Ore 21.30 – presentazione del libro di Claudio Palmulli ‘Il vento sulle braccia’, il ricavato servirà ad acquistare una hand-bike per le gare
Tutta la sera – stand con le nostre attività, musica, servizio birreria, area bimbi, dehor esterno

Durante la serata: nuova t-shirt (no prenotazioni, acquistabile solo sul posto)

https://www.facebook.com/AssoDiBastoniTorino/

Commenta

Latina: “Direzione Rivoluzione, Festa Nazionale di Casapound Italia!”

direzione rivoluzione

CasaPound: compie 10 anni “Direzione Rivoluzione”, l’8, il 9, e il 10 settembre a Latina la festa nazionale di Cpi

Roma, 1 luglio – Sarà targata Latina l’edizione 2017 di “Direzione Rivoluzione”, la festa nazionale di CasaPound Italia. La kermesse, che quest’anno si terrà l’8, il 9, e il 10 settembre, rappresenta il momento privilegiato di incontro per l’intera galassia che ruota intorno a Cpi: nel capoluogo pontino si ritroveranno tutte le comunità del movimento per fare un bilancio dell’anno appena trascorso e tracciare gli obiettivi per la stagione in arrivo.

Politica, cultura, sport, formazione saranno i temi al centro della tre giorni, che, come di consueto, sarà articolata in conferenze aperte al pubblico, momenti di dibattito interno e di confronto tra le diverse realtà che animano CasaPound, serate all’insegna della letteratura, del teatro e della musica.

Per “Direzione Rivoluzione” quella di quest’anno sarà l’edizione del decennale. Nata nel 2008, cinque anni dopo l’occupazione della sede di via Napoleone III, con la fondazione del movimento nazionale CasaPound Italia, la festa, ospitata i primi anni a Roma, è poi divenuta itinerante, sbarcando prima a Revine Lago, nel trevigiano, quindi a Lecce, Castano Primo (Milano) e Chianciano Terme.

 

https://www.facebook.com/casapounditalia/

Commenta

Torino: “Dominique Venner, samurai d’Occidente”

dominique venner

Questa non è la presentazione di un libro qualsiasi.
Dominique Venner si è suicidato a Notre Dame di Parigi per lasciare un testamento chiaro e da imparare a memoria.

Di questo parleremo, questo conosceremo. Vi consiglio la presenza e le orecchie belle dritte, non tutti i giorni si ha la fortuna di avere a che fare con un Samurai (d’occidente).

IL BREVIARIO DEI RIBELLI
30.000 anni di Europa fino all’estremo Esempio di Notre Dame

Venerdi 7 Luglio 2017
abbiamo il GRANDE ONORE di parlare di Dominique Venner presentando il libro edito da Settimo Sigillo:
DOMINIQUE VENNER – SAMURAI D’OCCIDENTE

Intervengono:
ANDREA LOMBARDI (curatore dell’Edizione italiana)
Federico Depetris (CasaPound Italia Torino)

Dall’introduzione:
Questo breviario è il risultato delle riflessioni personali di un samurai d’Occidente che si attribuisce il diritto di giudicare solo a condizione di pagarne il prezzo in prima persona.

Un breviario che è un atto di accusa verso un’Europa che sta naufragando sotto la pressione di una immigrazione selvaggia, che sta perdendo definitivamente la sua coscienza di “culla della civiltà” umana. Essa può salvarsi solo riconquistando attraverso la rivoluzione della Tradizione la propria identità, con un ritorno alle fonti spirituali della propria essenza, con una lettura innovata dei propri poemi fondatori, soprattutto dell’Iliade.

Non sono soluzioni politiche, quelle tracciate in questo volume, ma un’altra visione del mondo e della vita, che attinge alle nostre fonti più autentiche. Sono la base su cui costruire la vita personale di ciascuno di noi: famiglie, nazioni e comunità viventi.
Ma possiamo trarne ugualmente i principi senza i quali una grande politica non può concepirsi.

https://www.facebook.com/AssoDiBastoniTorino/

Commenta